Rassegna Stampa

Asl Roma 2: Elezione del Consiglio dei Sanitari. Ecco le candidature sostenute dallo Smi-Lazio. Appuntamento l’11 febbraio

logo_aslroma2

Lo Smi Lazio, sempre impegnato nella difesa unitaria di tutti i medici del Servizio Sanitario Nazionale (convenzionati e dipendenti), sostiene le seguenti candidature: Per i Medici di Medicina Generale: ANTONIO BERTOLINI:  medico di famiglia, geriatra, già Presidente della Conferenza socio-sanitaria della ASL Roma C e ASL Roma B, in servizio…

Smi-Lazio: variazione criteri compilazione Ricetta Dematerializzata. Adeguamento prorogato al 1 giugno 2019. Consulta i documenti

ricetta elettronica

Il Ministero della Salute, tramite SOGEI, ha chiesto alcune modifiche obbligatorie nel flusso dei dati presenti nella ricetta dematerializzata, relativamente alle prestazioni specificate nell’allegato “A”, a seguito delle norme per garantire il Piano Nazionale di Governo delle Liste di Attesa. E’ stato prorogato al…

Smi-Lazio: “Il Futuro dei 40 anni del SSN. Suggerimenti e innovazioni per il riassetto della sanità laziale”. A Roma, il 15 dicembre. Consulta il Programma

l_6165_logo-smi

Si svolgerà a Roma il 15 dicembre l’evento “Il Futuro dei 40 anni del SSN. Suggerimenti e innovazioni per il riassetto della Sanità Laziale”. (CONSULTA IL PROGRAMMA) L’incontro è dedicato a medici di medicina generale, dirigenti medici e veterinari, manager aziendali…

Smi-Lazio: carenza vaccini ant-influenzali quadrivalenti e possibile status antipneumococcica. Modalità operative nelle Asl

l_6165_logo-smi

Cari colleghi, secondo i dati InfluNet, quest’anno l’influenza si prospetta più aggressiva, con picco epidemiologico che raggiungeremo prevedibilmente in breve tempo. Inoltre, considerato che al momento le dosi utilizzabili in Italia dei 2 vaccini influenzali sembrano non poter coprire il fabbisogno stimato,…

Smi-Lazio: “Inaccettabili ritardi per la consegna dei vaccini anti-influenzali, prevista entro il 13 ottobre. Urgono provvedimenti”

vaccino02

Ancora una volta i medici di medicina generale (Mmg) del Lazio sono costretti a verificare ingiustificabili ritardi nella consegna delle previste  dosi di vaccino anti-influenzale per la stagione 2018/2019. Un impegno importante sia in termini di risorse economiche (oltre 13 milioni di euro nel Lazio) sia di ore/lavoro. Ricordiamo, infatti, che il 96% dei Mmg aderisce alla campagna vaccinale e il 97% di tutte le dosi vaccinali anti-influenzali è effettuata proprio nella regione Lazio dai nostri professionisti. Questo…